Le imprese italiane sono pronte per la Digital Transformation?

Crescita del fatturato e fidelizzazione dei clienti sono i principali benefici dichiarati dai “Digital Disrupters”, ovvero le aziende che hanno investito con successo nella trasformazione digitale.

Lo studio, presentato ieri in anteprima in Italia, ha coinvolto 1442 responsabili IT e dirigenti d’azienda, tra i quali oltre 500 manager europei provenienti da Regno Unito, Francia, Germania, Italia, Svizzera e Spagna.

“L’indagine è stata condotta a luglio 2015 con l’obiettivo di capire come le aziende, a livello globale e italiano, stanno approfittando della Digital Transformation”.

Dalla ricerca emerge un primo dato incoraggiante: il 58% delle organizzazioni italiane dichiara di aver intrapreso un processo di trasformazione digitale nell’ambito di un programma coordinato. Tuttavia, il 19% delle aziende italiane intervistate intraprende iniziative digitali solo su singole aree, e il 20% punta sulle tecnologie digitali per spingere il business, ma non sta attuando una reale trasformazione aziendale.

Fonte: PMI.IT

 

 

Share